Fra’ Ginepro e il volo su Vienna

Postato il Aggiornato il

Girolamo_Allegri_1918

Girolamo “Gino” Allegri (Mestre 1893- Due Carrare 1918), militare e aviatore, partecipa al volo su Vienna. Nato a Mestre (Ve) il 25 marzo 1893, Allegri inizia la sua attività come impiegato di banca in Inghilterra e in Austria a Vienna. Arruolato nel Regio Esercito, allo scoppio della Prima Guerra Mondiale serve nel 5. Artiglieria di Fortezza nell’area delle batterie costiere del Lido di Venezia. Promosso sergente, nel 1916 diventa pilota aviatore. Impiegato per 11 mesi al fronte, sia in missioni di ricognizione aerea sia in attacchi al suolo con bombe e mitragliatrice, è autore di 119 voli.

Il 9 agosto 1918 partecipa con un Ansaldo S.V.A. (iniziali di Savoia, Verduzio e Ansaldo) al volo su Vienna, assieme al poeta Gabriele d’Annunzio che, per la sua lunga barba, lo soprannomina “fra’ Ginepro”. È promosso tenente pilota. Muore a San Pelagio, frazione di Due Carrare, il 5 ottobre 1918, in un banale incidente di volo dopo che è tornato da un bombardamento su Monfalcone.

A lui è intitolato l’aeroporto civile di Padova.

[Continua su “Piacere, Padova & Complimenti, Padova”]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...