Regalare un cuore nuovo

Postato il Aggiornato il

gallucci

«È con grande soddisfazione che tutto l’ospedale di Padova dà in questo momento la notizia che nelle prime ore del 14 novembre 1985 è stato eseguito il primo trapianto di cuore in Italia sul paziente Ilario Lazzari».

Chi parla ai cronisti, in un momento storico per la medicina e la chirurgia italiana, è il professor Luigi Diana dell’Ospedale di Padova. Autore dell’intervento sul falegname Lazzari, che visse per altri 7 anni, è il professor Vincenzo Maria Gallucci (Ferrara 1935 – Verona 1991)e la sua équipe.

Gallucci è nato a Ferrara il primo novembre 1935. Il padre Mario è medico e assistente universitario, la madre Irene Longhini è dottore in chimica e farmacia.

Gallucci si laurea a Modena nel luglio 1959. Nel 1962 è a Parigi all”ospedale Broussais, alla scuola del professore Charles Dubost, e l’anno successivo e, fino al 1967, è al Department of thoracic and cardiovascular surgery dello Charlotte Memorial Hospital nel North Carolina.

Nel 1980 Gallucci è il primo cattedratico di Chirurgia cardiovascolare dell’Università di Padova e dal 1984 è direttore della scuola di specializzazione in Cardioangiochirurgia. Il 14 novembre 1985 effettua il primo trapianto cardiaco in Italia su un paziente affetto da una grave forma di cardiopatia dilatativa. Successivamente esegue, con brillanti risultati, numerosissimi altri trapianti.

[Continua su “Piacere, Padova & complimenti, Padova”]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...