ciclismo

Angelo Gardellin, lo scrittore in bicicletta

Postato il Aggiornato il

AngeloGardellin

Nato a Padova il 30 gennaio 1884, professionista dal 1904 al 1916 Angelo Gardellin è stato ciclista, pistard e scrittore. Come ciclista è stato campione italiano di velocità negli anni 1905 e 1913. Come scrittore ha al suo attivo “Le pagine di gloria del ciclismo italiano attraverso la storia dei campionati in pista e su strada dal 1896 al 1956” con la prefazione di Emilio Colombo direttore del “Guerin Sportivo” e scritta nell’agosto del 1939, la “Storia del velocipede e dello sport ciclistico”, presentato in occasione della Mostra del ciclo e del motociclo nel 1946 a Milano e “Documenti storici sul gioco del calcio dalle origini, all’antichità, al Medio Evo, ai 50 anni di vita dell’Associazione Calcio Padova (1910-1960)”. Leggi il seguito di questo post »